Scialle “mille petali”

Condividi l'articolo

Oggi sono felicissima di aver preparato per voi il tutorial di questo elegante scialle “mille petali” a uncinetto…Era da un po’ che ci pensavo, e le vostre richieste erano tantissime… Così finalmente mi sono convinta a realizzare questo modello allegando video-tutorial e spiegazioni per condividere con tutte voi questo bellissimo lavoro.

scialle mille petali

Occorrente

  • 450 grammi di filato Alize Lana Gold, col 62 (100 gr=240 mt)
  • uncinetto 3,50

Misure

cm 150 x 75 (escluso bordino)




1° riga: avviare 7 catenelle, lavorare 1 maglia alta nella prima catenella d’avvio, poi avviare 3 catenelle e lavorare un’altra maglia alta sempre nella stessa catenella d’avvio.

2° riga: nel primo spazio di 3 catenelle lavorare 8 maglie alte (la prima sostituita da 3 catenelle), poi 1 maglia alta sulla maglia alta centrale del giro sottostante, ed altre 8 maglie alte nel secondo spazio di 3 catenelle.

3° riga: sopra la prima maglia alta del giro precedente, lavorare 1 motivo a “V” (1 maglia alta, 3 catenelle, 1 maglia alta), 1 catenella, saltare 2 maglie di base, e lavorare 3 maglie alte, 1 catenella, saltare 2 maglie di base e nella successiva lavorare 2 motivi a “V” (nella stessa maglia), poi nuovamente, 1 catenella, saltare 2 maglie di base, 3 maglie alte, 1 catenella, saltare 2 maglie di base, 1 motivo a “V” nell’ultima maglia.




4° riga: 8 maglie alte dentro il primo motivo a “V”, 1 catenella, saltare 2 maglie di base, 1 maglia alta nella maglia alta centrale delle tre maglie alte sottostanti; 1 catenella, saltare 2 maglie di base, nell’archetto lavorare 7 maglie alte, 1 maglia alta nella maglia alta centrale sottostante, 7 maglie alte nell’archetto successivo, 1 catenella, saltare 2 maglie di base, 1 maglia alta nella maglia alta centrale delle tre maglie alte sottostanti; 1 catenella, saltare 2 maglie di base, 8 maglie alte dentro l’ultimo motivo a “V”.

5° riga: sopra la prima maglia alta del giro precedente, lavorare 1 motivo a “V”, poi, 1 catenella, saltare 2 maglie di base, e lavorare 3 maglie alte, 1 catenella, saltare 2 maglie di base e nella successiva lavorare 1 motivo a “V”, 1 catenella, saltare 2 maglie di base e lavorare 3 maglie alte, 1 catenella, saltare 2 maglie di base e nella successiva lavorare 2 motivi a “V” (nella stessa maglia), poi nuovamente, 1 catenella, saltare 2 maglie di base, 3 maglie alte, 1 catenella, saltare 2 maglie di base, 1 motivo a “V”, 1 catenella, saltare 2 maglie di base, 3 maglie alte, 1 catenella, saltare 2 maglie di base, 1 catenella ed 1 motivo a “V” nell’ultima maglia.




6° riga: proseguire ripetendo sempre questi due schemi: un giro con motivi a “V” intervallati da 1 catenella e da gruppi di 3 maglie alte, ricordandovi sempre di saltare 2 maglie di base. L’altro giro invece dovete sempre lavorare 7 maglie alte nei motivi a “V”, ma ricordate che all’inizio a alla fine del giro le maglie alte maglie alte dentro al primo e all’ultimo motivo a “V” sono 8. Nel doppio motivo a “V” centrale invece lavorate sempre 7 maglie in ogni spazio, ma 1 sulla maglia centrale sottostante. (15 maglia alte totali).

Proseguire la lavorazione fino a raggiungere altezza e larghezza desiderata.

Bordo:

Agganciarsi col filato rosa al primo motivo a “V” e all’interno lavorare 4 maglie alte, 3 catenelle, 4 maglie alte; 1 maglia bassa nello spazio di 1 catenella sottostante, 3 catenelle, 1 maglia bassa nello spazio di 1 catenella, e ripetere di nuovo il ventaglio nel motivo a “V” successivo.

Per il ventaglio centrale (la punta) dovrete lavorare 5 maglie alte, 3 catenelle, 5 maglie alte.Terminati i due lati in diagonale, rifinire il lato dritto (quello che poggerà sul collo) con un giro di maglie alte.

Col filo bianco lavorare seguendo questo schema: nello spazio centrale del ventaglio sottostante lavorare 9 maglie alte, nell’archetto di 3 catenelle (quelle tra le maglie basse), lavorare invece 3 maglie alte, 1 pippiolino di 3 catenelle, 3 maglie alte. Ripetere di nuovo il ventaglio di 9 maglie alte nello spazio centrale del ventaglio sottostante, e poi le maglie alte con pippiolino nell’archetto di 3 catenelle.

Il nostro scialle a uncinetto è terminato, pronto da indossare…Bellissimo anche come baktus.

Schema dello scialle mille petali a uncinetto




Videotutorial dello scialle “mille petali” a uncinetto:

Ci vediamo al prossimo tutorial!

Prendi un uncinetto, sfila un gomitolo e crea con me!”. Buon lavoro da Sofy.L

Passa a trovarmi anche su FACEBOOK

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.