Albero di natale a uncinetto

Condividi l'articolo

Ciao a tutte! In queste settimane i preparativi per il natale impazzano, e sui socialmfanno capolino decorazioni di ogni tipo e con qualsiasi materiale… Ed anche io vi mostro quello che ho fatto tempo fa: un albero di natale a uncinetto, realizzato in due versioni con colori diversi. Volete realizzarli con me? Seguite le spiegazioni, lo schema ed il fototutorial.

albero di natale a uncinetto

Semplicissimi da realizzare e carinissimi come pensierini di Natale, volete provare anche voi a realizzarli? Attenzione, creano dipendenza, una volta terminato il primo, avrete voglia di mettervi di nuovo all’opera per il secondo, il terzo, e così via…Buon lavoro, anzi, buon divertimento!

Tutorial albero di natale a uncinetto

Occorrente: cotone numero 5, uncinetto mm 2,5, filo dorato, perline, cartoncino, colla a caldo.

L’alberello si lavora in un unico pezzo, una striscia che poi andrà fissata sui coni.

Se non riuscite a procurarvi i coni di polistirolo già pronti, niente paura, procuratevi un foglio di cartoncino e disegnate un cerchio (aiutatevi con un disco rotondo, un coperchio…). Disegnate poi sul cerchio ottenuto un triangolo, ritagliate il contorno del cerchio e del triangolo, piegate il disco in modo che i lati del triangolo si tocchino, e accavallarli in modo da dare al cerchio la forma di un cono, e arrotolare fino a raggiungere la dimensione desiderata.

Misurare la riga di catenelle attorno al cono di cartoncino che avete creato per regolarvi con la lunghezza della striscia che lavorerete, ed evitare così di scucire in seguito.




albero di natale a uncinetto




Realizzazione

Avviare 150 catenelle e a partire dalla quinta catenella dall’uncinetto lavorare:
1° giro: 5 catenelle ed 1 maglia alta nella sesta catenella contando da quella sull’uncinetto (abbiamo così realizzato un motivo a “V” con 1 maglia alta-2 catenelle-1 maglia alta), saltare 2 catenelle di base, 1 motivo a “V”. Lavorare per tutto il giro i motivi a “V”.
2° giro: dentro a ciascun motivo a “V” lavorare 2 maglie alte, 2 catenelle, 2 maglie alte.
3° giro: dentro allo spazio di 2 catenelle sottostante lavorare 7 maglie alte.
4° giro: con il filo dorato lavorare 1 maglia bassa sopra ciascuna maglia alta del giro precedente, al centro dei ventagli (nella quarta maglia delle 7 sottostanti), lavorare 1 picot di 3 catenelle.

Schema albero di natale a uncinetto

schema albero uncinetto




Ora non ci resta che dar forma al nostro alberello. Prepariamo il cono di cartoncino e arrotoliamoci sopra la striscia all’uncinetto fissandola in più punti con la colla a caldo.




Più lunga sarà la striscia, più arricciato verrà l’albero. La rifinitura con il filo dorato e i picot crea l’effetto decorativo sul nostro albero, e i picot somigliano a delle palline, ma se avete pazienza, potrete anche inserire alcune perline bianche o colorate nel filo e lavorarle durante l’ultimo giro, oppure, più semplicemente, potrete incollare le perline all’albero in maniera sparsa, con qualche goccia di colla a caldo. 

Allora mettetevi subito all’opera, il Natale si avvicina!

QUI troverai altri tutorial natalizi con schemi e spiegazioni.

Ci vediamo al prossimo tutorial!

Prendi un uncinetto, sfila un gomitolo e crea con me!”. Buon lavoro da Sofy.L

Passa a trovarmi anche su FACEBOOK

Questo articolo ha 7 commenti.




  1. Anonimo

    Lavori molto belli

  2. Anonimo

    Bravissima e bellissimo

  3. Anonimo

    Bellissimo lavoro

    1. Anonimo

      Ciao potresti inviarmi il tutorial di quest’alberello?
      Grazie

      1. Anonimo

        Interessante

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.