Piastrella con rombi traforati

Condividi l'articolo

Amiche uncinettine, ogni tanto mi piace proporvi dei lavoretti da realizzare nel giro di un paio d’ore, dedicati soprattutto a chi ha poca pazienza per intraprendere lunghi lavori, o, per chi, ha esigenza di smaltire avanzi di filati. Ed accontenta entrambe le esigenze questa bella piastrella con rombi traforati, ideale da sola come centrino quadrato. E potrebbe diventare anche un bel sacchettino portaconfetti.

piastrella con rombi traforati a uncinetto

Misure

25×25 cm

Occorrente

  • 30 gr di cotone Tre Ali 12, bianco
  • uncinetto 1,25

Realizzazione

Avviare 12 catenelle e chiuderle in cerchio con una maglia bassissima nella prima catenella.

1° giro: dentro al cerchio lavorare 24 maglie alte (la prima è sostituita da 3 catenelle).

2° giro: 5 catenelle, 5 maglie alte sulle maglie alte sottostanti, 2 catenelle, 1 maglia alta, 2 catenelle, 5 maglie alte, proseguire così per tutto il giro e terminare con 2 catenelle ed una maglia bassissima nella terza catenella di inizio giro.

Proseguire dal al 23° giro seguendo lo schema grafico. Nel 23° giro i simboli indicano delle maglie basse con archetti di 3 catenelle.

Schema piastrella con rombi traforati a uncinetto

piastrella con rombi traforati a uncinetto




Una volta terminata la piastrella, dobbiamo stirare il lavoro con molta accortezza: per prima cosa stendiamo il lavoro ancora umido sull’asse da stiro, ricopriamolo con un panno bianco e poi stiriamolo, picchiettando delicatamente il ferro sul lavoro per evitare di appiattire i punti (la manopola del ferro da stiro deve essere impostata sul simbolo del “cotone”). Fate comunque sempre attenzione alle indicazioni di lavaggio e stiratura riportate sull’etichetta del filato.




Ci vediamo al prossimo tutorial!

QUI troverai altri modelli di piastrelle all’uncinetto con schemi e spiegazioni.




Prendi un uncinetto, sfila un gomitolo e crea con me!”. Buon lavoro da Sofy.L




Se ti è piaciuto il mio tutorial condividilo, ma non dimenticare di inserire il link dell’articolo e di citare sempre la fonte. Grazie.

Iscrivetevi al mio canale YOUTUBE per rimanere sempre aggiornate sui miei videotutorial.

Passate a trovarmi anche su FACEBOOK

Questo articolo ha un commento




  1. Luciana

    Amo esse padrão! Ainda não fiz mas está em meus prediletos

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.