Punto entrelac ai ferri

Condividi l'articolo

Oggi voglio mostrarvi un punto molto particolare, dall’effetto strepitoso, ottenuto grazie ad un articolato gioco di intrecci. Si chiama “punto entrelac“, e si lavora ai ferri, ma ne esiste anche una versione all’uncinetto. Da amante della lavorazione all’uncinetto però, vi assicuro che l’effetto che si ottiene con i ferri, è diverso, molto più bello e soffice. Di solito, per mettere in evidenza l’alternarsi dei rettangoli inclinati verso destra e verso sinistra, si utilizzano due o più colori, invece, io ho utilizzato un solo filato, dalle bellissime sfumature, che, mi ha permesso di ottenere rettangoli di colore diverso, pur non spezzando il filo. Dovete provarlo assolutamente. Questa lavorazione è adatta a borse, maglie, sciarpe, cappelli e copertine. Basterà scegliere la dimensione dei rettangoli in base al lavoro che intendete fare.

punto entrelac ai ferri

Il filato che mi ha permesso questa magia si chiama AURORA, ed è firmato MISS TRICOT FILATI. Per conoscere il rivenditore on line o la merceria vicino casa vostra, e per tutte le info su disponibilità, colori e prezzi, scrivete un messaggio a MISS TRICOT FILATI.

Per ottenere l’alternanza di colori come la vedete in dettaglio (vedi foto), ho lavorato rettangoli di 8 punti.

punto entrelac ai ferri

Occorrente

  • AURORA di MISS TRICOT FILATI; 70% lana merinos, 30% acrilico; (50 gr = 80mt), colore
  • Ferri 6

Avviare un numero di maglie sul ferro divisibile per 8 (nel mio campione ho avviato 40 maglie).

Se volete seguire un video-tutorial e cimentarvi, io vi consiglio questo, non è in italiano, ma i passaggi della lavorazione si comprendono benissimo: (questa è la prima parte, ma sfogliando i video a seguire troverete tutte le fasi della lavorazione).

E voi avete mai provato il punto entrelac ai ferri? E quello all’uncinetto? Inviatemi le foto dei vostri lavori, sono curiosa di sapere cosa ci avete realizzato!

Per chi volesse provare questo punto all’uncinetto, questo è un tutorial che può tornarvi utile:

Prendi un uncinetto, sfila un gomitolo e crea con me!”. Buon lavoro da Sofy.L

Se ti è piaciuto il mio tutorial condividilo tramite i pulsanti social che trovi all’ inizio di questo articolo. Prelevare immagini, schemi e testi senza chiederlo è reato, perciò ti chiedo di citare sempre la fonte. Grazie.

Se ti piacciono i miei tutorial, continua a seguirmi qui e sulla mia pagina Facebook. Buon lavoro!

Iscriviti al mio canale YOUTUBE per rimanere sempre aggiornata sui miei videotutorial.