Punto con incroci bicolore a uncinetto

Condividi l'articolo

In questo tutorial vi propongo il punto con incroci bicolore a uncinetto, ideale per tantissime creazioni: maglie, copertine, abitini, sciarpe ed anche borse. Si presta infatti ad essere lavorato con ogni tipologia di filato. Vi consiglio di abbinare un filato sfumato ad una tinta unita perchè la trama del punto risulta più visibile. nei cambi di colore.

Tutorial punto con incroci bicolore a uncinetto

Per il punto ho utilizzato i seguenti filati: REGINA e BOHEME di Miss Tricot Filati, lavorati con uncinetto 4,5

Il punto si sviluppa su un numero di maglie pari.

Nel campione in foto sto realizzando un berretto, ed ho lavorato una fascia a maglie basse in costa su cui ho poi lavorato il punto con incroci, alternando una riga a maglie alte ed una con incroci sempre a maglie alte.

Ho scelto di alternare due filati, di cui, uno in tinta unita, e l’altro, con sfumature colorate in modo da rendere più evidenti gli incroci.

Per la fascia elastica ho lavorato nel seguente modo:

Avviare una catenella di 9 punti e a partire dalla seconda maglia lavorare 8 maglie basse.

Per il mio berretto ho lavorato per 80 giri lavorando sempre 8 maglie basse in costa, inserendo l’uncinetto nell’asola posteriore della catena che si forma in ciascun giro. Questo tipo di lavorazione ci consente di creare un disegno a coste alternate, ed in più dona un leggero effetto stretch al punto.

Tenete conto che la lavorazione delle righe avviene in orizzontale, ma le righe poi dovranno essere posizionate in verticale. Unire i lembi a maglie bassissime.

Schema punto con incroci bicolore a uncinetto

Io proseguo con il mio berretto… E voi cosa realizzerete con questo bel punto?

QUI troverete tantissimi altri punti e spunti all’uncinetto, tutti con schemi e spiegazioni.

Mi trovate anche su FACEBOOK e gli altri social.

Prendi un uncinetto, sfila un gomitolo e crea con me!”. Buon lavoro da Sofy.L

Se ti è piaciuto il mio tutorial condividilo tramite i pulsanti social che trovi all’ inizio di questo articolo. Prelevare immagini, schemi e testi senza chiederlo è reato, perciò ti chiedo di citare sempre la fonte. Grazie.

Se ti piacciono i miei tutorial, continua a seguirmi qui e sulla mia pagina Facebook. Buon lavoro!

Iscriviti al mio canale YOUTUBE per rimanere sempre aggiornata sui miei videotutorial.