Ciotolina Spiral

Condividi l'articolo

Realizziamo insieme questa ciotolina spiral a uncinetto. Il modello è semplicissimo, otto raggi partono dal centro e si allargano sulla base della ciotolina; la lavorazione prosegue poi con qualche giro di maglie basse.

ciotolina spiral a uncinetto

Occorrente

  • 50 gr di cotone super ritorto 5
  • uncinetto 2,50
  • nastrini di raso o stoffa colorati

Misure

cm 15 (diametro); cm 5 (altezza)

Realizzazione

1° giro: avviare un anello magico (o in alternativa, 4 catenelle chiuse in cerchio) e all’interno del cerchietto ottenuto lavorare 2 maglie alte chiuse insieme e 3 catenelle per 8 volte. Terminare con 1 maglia bassissima nella terza catenella di inizio giro (quella che sostituisce la prima maglia alta).

2° giro: dentro al primo spazio lavorare 4 maglie alte, 2 catenelle e di nuovo 4 maglie alte nello spazio successivo. Alla fine del giro avremo 8 gruppi di 4 maglie alte e 8 spazi di 2 catenelle.




3° giro: (iniziare a dare la forma a spirale) 1 maglia bassissima sulla prima maglia alta, 5 maglie alte (così distribuite: 3 maglie alte sulle 3 maglie alte sottostanti, 2 maglie alte dentro allo spazio), proseguire con 2 catenelle, e ripetere le 5 maglie alte.

Proseguire seguendo lo schema grafico fino al 6°giro per la ciotolina verde,  fino al 5°giro per la ciotolina gialla e fino al 4°giro per la ciotolina glicine.

Lavorare senza aumenti a maglie basse per un totale di 9 giri per tutte le ciotoline, e il primo giro dopo la base lavorate a maglie basse in costa per evidenziare la base delle ciotoline. Rifinire le tre ciotoline colorate a punto gambero.




Schema ciotolina spiral




ciotoline spiral a uncinetto

Indurire la ciotolina spiral a uncinetto dando ad essea la forma rotonda con una soluzione di acqua e colla (una parte di acqua e due di colla vinilica). Lasciare asciugare completamente facendo attenzione a non far ostruire di colla i trafori.




QUI troverai altri accessori all’uncinetto per la casa e la cucina.

Prendi un uncinetto, sfila un gomitolo e crea con me!”. Buon lavoro da Sofy L.

Passa a trovarmi anche su FACEBOOK.