Cestini portaconfetti semplicissimi

Condividi l'articolo

Con del cotone rosa e celeste ho realizzato questi delicati cestini portaconfetti semplicissimi, ideali anche portaovetti pasquali. Volete provarli anche voi? Saranno carinissimi da regalare per una nascita, ma se scegliete un colore diverso andranno bene per qualsiasi altra occasione da festeggiare.

cestini portaconfetti semplicissimi

Tutorial piccoli cestini portaconfetti semplicissimi

Occorrente

  • (per tre cestini) 25 gr di Anchor creativa fino
  • uncinetto numero 3
  • acqua e colla vinavil
  • nastrini

Misure

diametro cm 7, altezza cm 4,5

Realizzazione

1° giro: con il cotone formare un anello magico e dentro al cerchietto ottenuto lavorare 12 mezze maglie alte. La prima mezza maglia alta di ciascun giro è sempre sostituita da 2 catenelle. Per chiudere il giro eseguire una maglia bassissima nella prima maglia del giro. Se avete difficoltà con l’anello magico, potete, in alternativa, avviare 5 catenelle e chiuderle in cerchio con una maglia bassissima nella prima catenella.

2° giro: eseguire un aumento sopra ciascuna maglia del giro precedente. Alla fine di questo giro avremo 24 mezze maglie alte. Per l’aumento lavorare 2 mezze maglie alte nella stessa maglia.

3° giro: alternare una mezza maglia alta ed un aumento per tutto il giro. Alla fine avremo 36 mezze maglie alte.

4° giro: alternare due mezze maglie alte ed un aumento per tutto il giro. Alla fine avremo 48 mezze maglie alte.

5° giro: lavorare le maglie come si presentano, senza eseguire aumenti. (48 mezze maglie alte).




6° giro: ora che la base rotonda dei nostri cestini è terminata, lavorare un giro di maglie basse in costa (piccolo espediente per evidenziare la base del cestino).

7°-11° giro: lavorare 48 mezze maglie alte senza aumenti.

12° giro: lavorare 48 maglie basse.




13° giro: rifinire il cestino con un giro a punto gambero (maglie basse lavorate in senso contrario: da destra a sinistra).




Manici:

Avviare una catenella di 35 punti e lavorare un giro a maglie bassissime.

Indurire i cestini dando ad essi la forma rotonda con una soluzione di acqua e colla (una parte di acqua ed una di colla vinilica); per la forma io ho utilizzato un bicchiere dalla base tonda e l’ho rivestito con della pellicola trasparente. Lasciare asciugare completamente i cestini. Nel frattempo indurire anche i manici ed una volta che tutto si è asciugato, cucire le estremità dei manici ai cestini. Applicate qualche decorazione, ed i vostri cestini sono pronti.

Schema dei cestini portaconfetti semplicissimi

cestini portaconfetti semplicissimi




Indurire il cestino con una soluzione di acqua e colla e posizionarlo su una ciotolina tonda delle stesse dimensioni dei cestini ricoperta con della pellicola trasparente. Lasciare asciugare completamente facendo attenzione a non far ostruire di colla i trafori.

QUI troverai altri accessori all’uncinetto per la casa e la cucina.

Prendi un uncinetto, sfila un gomitolo e crea con me!”. Buon lavoro da Sofy L.

Passa a trovarmi anche su FACEBOOK.