Scaldacollo Salvia

Condividi l'articolo

In questo tutorial realizzeremo insieme il mio scaldacollo Salvia a uncinetto. Il modello è molto semplice: sono tanti motivi a V con ventaglietti lavorati al loro interno. Ho utilizzato un filato di spessore sottile per far risultare la trama molto delicata. Con un filato più spesso invece i trafori sarebbero più evidenti.

scaldacollo salvia a uncinetto

Occorrente

  • 150 gr di filato di Lana Carezza Tre Sfere (100 gr= 380 mt), colore verde salvia
  • uncinetto 3

Misure

cm 35 (altezza); cm 38 (larghezza)

Realizzazione

Avviare una catenella di 155 punti e chiuderla in cerchio con una maglia bassissima nel primo punto. Per il mio scaldacollo ho iniziato lavorando un giro a maglie alte (facoltativo).

1° giro: 3 catenelle (che sostituiscono la prima maglia alta), 1 catenella, saltare 4 catenelle di base, nella successiva lavorare *1 motivo a “V” (1 maglia alta, 3 catenelle, 1 maglia alta), 1 catenella, saltare 4 catenelle di base*. Ripetere da * a * per tutto il giro. Concludere il giro con 1 maglia alta, 3 catenelle ed 1 maglia bassissima nella terza catenella di inizio giro (abbiamo formato così il primo motivo a V del giro).




2° giro: 3 catenelle, dentro al primo motivo a “V” lavorare 3 maglie alte. Proseguire lavorando 7 maglie alte in ciascun motivo a V.  Concludere il giro con 3 maglie alte dentro l’ultimo motivo a V, ed una maglia bassissima nella terza catenella di inizio giro.

3° giro: 2 maglie bassissime nelle prime 2 catenelle dentro al motivo a V, 3 catenelle (a sostituzione della prima maglia alta), 1 catenella, *1 motivo a “V” nella quarta maglia alta del ventaglio sottostante, 1 catenella*. Ripetere da * a * per tutto il giro. Concludere con 1 maglia alta, 3 catenelle ed 1 maglia bassissima nella terza catenella di inizio giro.

4° giro: ripetere la lavorazione dal 2° giro fino a raggiungere l’altezza desiderata. Per il mio scaldacollo ho lavorato per 28 giri.




Quando il nostro scaldacollo con ventaglietti a uncinetto è pronto, prepariamo due fiori semplici per decorarlo.

Schema dello scaldacollo Salvia a uncinetto




scaldacollo salvia a uncinetto

Fiore




1° giro: (in panna) avviare un anello magico e al suo interno lavorare una maglia alta ed una catenella per dodici volte. La prima maglia alta del giro è sostituita da 3 catenelle. Alla fine del giro avremo 12 maglie alte e 12 spazi di una catenella.

2° giro: nel primo spazio lavorare una maglia bassa, 3 catenelle, una maglia bassa nello spazio successivo, 7 catenelle*. Ripetere da * a * per tutto il giro.

3° giro: 1 catenella ed una maglia bassa nell’arco di 3 catenelle, 7 maglie alte-1 catenella-7 maglie alte nell’arco di 7 catenelle.

4° giro: (in verde) 1 maglia bassa, 7 maglie basse in costa, un pippiolino (3 catenelle chiuse in cerchio con una maglia bassissima nella prima catenella), 7 maglie basse in costa, 1 maglia bassa allungata (lavorata non sulla maglia bassa del giro precedente, ma nell’arco, due giri sotto).

QUI troverai altri modelli di sciarpe e stole.

Ci vediamo al prossimo tutorial!

Prendi un uncinetto, sfila un gomitolo e crea con me!”. Buon lavoro da Sofy.L

Passa a trovarmi anche su FACEBOOK