Punto con rombi traforati a uncinetto

Oggi ho provato per voi questo bel punto traforato a uncinetto con rombi. L’effetto è davvero delicato, ora non resta che decidere come impiegarlo… Di seguito troverete le spiegazioni, lo schema e qualche suggerimento su cosa realizzare con questo punto.

punto traforato a uncinetto con rombi

Tutorial punto traforato a uncinetto con rombi

Occorrente: cotone cablè numero 5, uncinetto numero 1,75

Realizzazione

Il punto si ripete su 36 maglie, perciò, quando avviate la vostra catenella, tenete conto di questo dettaglio per evitare che i vostri punti non corrispondano al disegno. (controllate lo schema e ripete la parte compresa tra le lineette fino ad ottenere la larghezza che vi occorre per il vostro lavoro, e poi aggiungere il numero di catenelle che nello schema precedono e seguono le 36 maglie).

1° giro: 3 catenelle, 1 maglia alta, 2 catenelle, saltare 2 maglie, 4 maglie alte, 2 catenelle, saltare 2 maglie*. Ripetere per tutto il giro la parte compresa tra asterischi ** e terminare con 2 maglie alte.

2° giro: 5 maglie alte (le prime 2 sulle due maglie sottostanti, 2 dentro lo spazio, 1 sulla prima maglia del gruppo successivo) 2 catenelle, saltare 2 maglie centrali del gruppo di 4 maglie, e ripetere 4 maglie alte. Dopo aver lavorato 4 gruppi di maglie alte, lavorare 3 catenelle e poi ripetere gruppi di maglie alte e di nuovo le 3 catenelle per il disegno dei rombi traforati. Tra un arco di 3 catenelle e l’altro che costituiscono le punte dei rombi, avremo 6 gruppi di 4 maglie alte.

Proseguire seguendo lo schema e aumentare da 3 a 5 il numero di catenelle degli archetti dentro ai rombi.Se avrete lavorato correttamente, durante il 7° giro tra un rombo e l’altro avrete solo un gruppo di 4 maglie alte.

Schema punto traforato a uncinetto con rombi

punto traforato a uncinetto con rombi

Con questo schema potrete realizzare una bella stola, le misure sono indicativamente 40×170 cm, oppure, se desiderate una stola più avvolgente, 190×50 cm. Potrete anche realizzare una striscia da tavolo o “runner” (120×40 cm). Ma se avete meno materiale (e meno pazienza) fermatevi prima e realizzate un centro rettangolare o un trittico da camera. Se poi volete adattare questo punto ad un capo di abbigliamento, allora provatelo su un top o sul corpetto di un vestitino…

Ci vediamo al prossimo tutorial: “Prendi un uncinetto, sfila un gomitolo e crea con me!”. Buon lavoro da Sofy.L

Se ti piacciono i miei tutorial, continua a seguirmi qui e sulla mia pagina Facebook. Buon lavoro!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *