Punto asimmetrico ai ferri

Condividi l'articolo

In questo tutorial voglio condividere con voi amanti della maglia un particolarissimo punto asimmetrico ai ferri, ideale per sciarpe e stole, e, in cotone sarà perfetto anche per delicate copertine eleganti. I trafori, se lavorati con un filato non troppo spesso, sono davvero delicati, e la particolarità di questo punto è il fatto che i quadrati “pieni” e quelli “vuoti”, con i trafori, si alternano non in linea, ma in modo asimmetrico. Potete anche provarlo in due colori, l’effetto sarà sicuramente bello. Inviatemi le foto dei vostri campioncini o dei lavori realizzati con questo punto!

punto asimmetrico ai ferri

Occorrente

Per il mio campione del punto ho utilizzato il filato in microfibra, ed un paio di ferri 4

Punti impiegati

Margine: passare la prima maglia di ciascun ferro senza lavorarla, e lavorare l’ultima maglia di ciascun ferro sempre a diritto.

Maglia rasata a diritto: lavorare una maglia a diritto

Maglia rasata a rovescio: lavorare una maglia a rovescio

Gettato: passare il filo sopra il ferro destro per creare un aumento.

Accavallata semplice: passa 1 maglia sul ferro di destra, lavora 1 maglia a diritto; porta la prima maglia che avevi passato senza lavorarla sopra la maglia appena lavorata.

2 Maglie chiuse insieme: chiudere in un unico punto a diritto o a rovescio due maglie sul ferro.

Realizzazione

Per il mio campioncino ho voluto aggiungere durante la lavorazione un punto di margine ad inizio e fine ferro.

1°-3°-5°-7°-9° ferro: 1 punto di margine, *1 accavallata semplice e 1 gettato per 4 volte; 8 diritti*. Proseguire da * a * per tutto il ferro e terminare con 1 accavallata semplice e 1 gettato per 4 volte; 1 punto di margine

2°-4°-6°-8°-10° ferro: 1 punto di margine, lavorare a rovescio i quadrati con i trafori e a diritto gli 8 punti a maglia rasata. Terminare il ferro con 1 punto di margine.

11°-13°-15°-17°-19° ferro: 1 punto di margine, *8 diritti, 1 gettato e 2 insieme a diritto per 4 volte* Terminare con 8 diritti ed 1 punto di margine.

12°-14°-16°-18°-20° ferro: 1 punto di margine, lavorare a rovescio i quadrati con i trafori e a diritto gli 8 punti a maglia rasata. Terminare il ferro con 1 punto di margine.

21° ferro: ripetere la lavorazione dal 1° ferro e alternare i quadrati ogni 10 ferri.

Schema punto asimmetrico ai ferri

QUI TROVERETE ALTRI PUNTI CON SCHEMI

Ci vediamo al prossimo tutorial: “Prendi un uncinetto, sfila un gomitolo e crea con me!”. Buon lavoro da Sofy.L

Se ti è piaciuto il mio tutorial condividilo tramite i pulsanti social che trovi all’ inizio di questo articolo. Prelevare immagini, schemi e testi senza chiederlo è reato, perciò ti chiedo di citare sempre la fonte. Grazie.

Se ti piacciono i miei tutorial, continua a seguirmi qui e sulla mia pagina Facebook. Buon lavoro!