Tre matitoni colorati a uncinetto

Ieri pomeriggio, cercando di far ordine nella cesta dei gomitolini, ho pensato ad un’idea semplice ma divertente per far fuori gli avanzi di cotone… Qualche tempo fa avevo visto dei tappetini da cameretta di varie forme e colori, ed uno in particolare, aveva stuzzicato la mia creatività, ma i “residui” di cotone che si trovavano nella mia cesta non mi avrebbero permesso di realizzare un’impresa così grande… Perciò, a conti fatti, ho dovuto ridurre, e di molto, le dimensioni…Ed ecco cosa ho tirato fuori: tre matitoni colorati a uncinetto. Utilissimi e carinissimi come idea regalo o come gadget per le feste. Utilissimi come segnalibro. Potete unirli tra di loro e formare una tovaglietta da colazione per i più piccoli. Volete provare a realizzarli anche voi? Eccovi le spiegazioni e lo schema.

tre matitoni colorati a uncinetto

Tutorial matitoni colorati a uncinetto

Occorrente: cotone cablè numero 5 ritorto di vari colori,  un uncinetto mm 1,75 (numero 2), applicazioni colorate; colla a caldo (facoltativo).

Realizzazione

Avviare 15 catenelle e inserendo l’uncinetto nella seconda catenella lavorare 14 maglie basse.

Voltare il lavoro e proseguire per 50 righe lavorando sempre 14 maglie basse.

Una volta raggiunta l’altezza desiderata (che nel mio caso è di 20 cm), cambiare colore e lavorare a giri alterni una diminuzione all’inizio ed una a fine giro.

Quando rimangono 6 maglie, cambiare di nuovo colore e proseguire diminuendo sempre a giri alterni fino a rimanere con solo 2 maglie.




Affrancare il filo e abbellire i matitoni colorati a vostro piacere…

Io ho utilizzato dei piccoli fiorellini che ho poi incollato con la colla a caldo.

Schema matitoni colorati a uncinetto

matitoni uncinetto







Potete utilizzare questi matitoni anche come gadget o bomboniere, magari realizzandoli più piccoli e inamidandoli.




Ci vediamo al prossimo tutorial!

Prendi un uncinetto, sfila un gomitolo e crea con me!”. Buon lavoro da Sofy.L




Se ti piacciono i miei tutorial, continua a seguirmi qui e sulla mia pagina Facebook. Buon lavoro!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.