Maglia Tulipano a uncinetto

Condividi l'articolo

Pronte ad intraprendere un nuovo progetto? Ecco la mia maglia Tulipano a uncinetto: un modello semplice, adatto anche a chi non ha molta dimestichezza con gli schemi. Nel tutorial troverete anche le indicazioni per realizzarla in tutte le taglie.

maglia tulipano a uncinetto

La maglia è composta da due pannelli lavorati allo stesso modo e poi cuciti lungo i fianchi e sotto le maniche. Non ci sono aumenti o diminuzioni interni. E le maniche vanno aggiunte durante la lavorazione dei due pannelli. La scollatura è a barca e le spalle vanno unite durante l’ultimo giro (vedi video-tutorial).

Occorrente

  • 500 gr. di Anchor Creativa Fino (50 gr=125 mt)
  • uncinetto 3,50

Misure: taglia S







misure maglia tulipano
Clicca sulla foto per ingrandirla

Avvio del lavoro

Avviare 88 (S) 96 (M) 104 (L) catenelle.

Lavorare come nel video ripetendo 7 motivi con i tulipani per la taglia S, 8 motivi per la taglia M, 9 motivi per la taglia L.

La semplicità di questo modello consiste nel fatto che potete decidere di adattarla alle vostre misure durante la lavorazione. Perciò se la preferite più lunga in vita o più comoda nelle maniche potrete aumentare uno o più motivi con i tulipani. Stesso discorso vale per la scollatura, potete decidere voi l’ampiezza modificando la posizione dei segnapunti.




Video-Tutorial della maglia Tulipano

Schema del punto

schema punto tulipani
Clicca sulla foto per ingrandire lo schema

Filato Alternativo




Se volete realizzare questa maglia in lana, vi consiglio un filato di spessore medio-fine (100 gr=380 mt), da lavorare con un uncinetto 3 o 3,5, ed inoltre potrete allungare le maniche fino ai polsi.

Aspetto le foto della vostra maglia Tulipano a uncinetto e sono curiosa di scoprire in quali colori la realizzerete.

Ed ora non mi resta che salutarvi, vi aspetto al prossimo tutorial!

Prendi un uncinetto, sfila un gomitolo e crea con me!”. Buon lavoro da Sofy.L

Se ti è piaciuto il mio tutorial condividilo tramite i pulsanti social che trovi all’inizio di questo articolo. Prelevare immagini, schemi e testi senza chiederlo è reato, perciò ti chiedo di citare sempre la fonte. Grazie.

Se ti piacciono i miei tutorial, continua a seguirmi qui e sulla mia pagina Facebook. Buon lavoro!

Iscriviti al mio canale YOUTUBE per rimanere sempre aggiornata sui miei videotutorial.

Questo articolo ha 2 commenti.




  1. Paola

    Grazie, lavori magnifici!

    1. SofyL

      Grazie a te, Paola! ❤❤❤

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.