Maglia Orchidea a uncinetto

L’estate è appena trascorsa, anche se le temperature ci regalano ancora giornate piacevolmente tiepide, e noi rimandiamo con gioia il cambio stagione, visto che possiamo ancora indossare i capi in cotone all’uncinetto. Oggi vi mostro un tutorial semplicissimo: la maglia Orchidea a uncinetto, lavorata con ventagli e maniche con volants, perfetto per questo periodo, ed anche oltre, da indossare sotto una giacca.

maglia Orchidea a uncinetto

Tutorial maglia Orchidea a uncinetto

Occorrente: 400 gr di Sky Cotton Morelfil, (50 gr=110 mt), un uncinetto 3,50.

Taglia 42

Realizzazione

1° giro: avviare 143 catenelle. Chiudere la lavorazione in tondo, unendo la prima e l’ultima catenella con una maglia bassissima, facendo attenzione a non far arrotolare la fila di catenelle. Lavorare ora a maglie alte (143 maglie alte, una su ciascuna catenella di base). Chiudere il giro con una maglia bassissima nella prima maglia alta del giro (quella sostituita da 3 catenelle).

2° giro:  *1 maglia bassa, 3 catenelle, saltare 1 maglia alta di base*. Ripetere da * a * per tutto il giro. Alla fine del giro avremo 71 archetti di 3 catenelle. Per l’ultimo archetto del giro sostituire le 3 catenelle con 1 catenella ed una mezza maglia alta lavorata nella prima maglia bassa del giro: in questo modo ci ritroveremo al centro dell’archetto nel giro successivo.

3° giro e 4° giro: come il 2° giro.

5° giro: dentro a ciascun archetto lavorare un motivo a V (1 maglia alta-1 catenella-1 maglia alta).

6° giro: dentro a ciascun motivo a V lavorare un motivo a V (1 maglia alta-1 catenella-1 maglia alta).

7° giro: *1 maglia bassa nel primo motivo a V, *4 catenelle, 1 maglia bassa nel motivo a V successivo*. Ripetere da * a * per tutto il giro. Per l’ultimo archetto del giro sostituire le 4 catenelle con 2 catenelle ed una mezza maglia alta lavorata nella prima maglia bassa del giro: in questo modo ci ritroveremo al centro dell’archetto nel giro successivo.

8° giro: *1 maglia bassa nel primo arco, *5 catenelle, 1 maglia bassa nell’arco  successivo*. Ripetere da * a * per tutto il giro. Per l’ultimo archetto del giro sostituire le 5 catenelle con 2 catenelle ed una maglia alta lavorata nella prima maglia bassa del giro: in questo modo ci ritroveremo al centro dell’archetto nel giro successivo.

9° giro: come l’ottavo giro, ma per l’ultimo arco lavorare 5 catenelle ed una maglia bassissima nella prima maglia bassa del giro.

10° giro: dentro a ciascun arco lavorare i ventagli (2 maglie alte, 1 catenella-2 maglie alte). Alla fine del giro avremo 71 ventagli.

11°-12°-13° giro: dentro a ciascun ventaglio ripetere i ventagli (2 maglie alte, 1 catenella-2 maglie alte).

14° giro: formiamo le maniche.

maglia uncinetto

Pieghiamo la maglia in due e con un segnapunti dividiamo 19 ventagli per ciascuna manica e lasciamo 22 ventagli per il davanti della maglia e 21 ventagli per il dietro. Iniziamo a lavorare con i ventagli e saltiamo la lavorazione di 19 ventagli per la prima manica, proseguiamo sui 23 ventagli del davanti, saltiamo i 19 ventagli per la seconda manica e completiamo i ventagli del dietro.

Saltando 19 ventagli, le maniche risulteranno ondulate, regalando alla maglia un bell’effetto.

Suggerimento: se avete necessità di allargare la circonferenza del torace, potete aggiungere delle catenelle quando saltate i 19 ventagli della manica (vedi foto).

unione maniche

Proseguire ora sui 43 ventagli rimanenti del davanti e del dietro per altri 25 giri.

Rifinire la scollatura con un girio di maglie basse e archetti di 3 catenelle (lavorare per tutto il giro 1 maglia bassa, 3 catenelle, 1 maglia bassa).

Schema punto maglia Orchidea a uncinetto

maglia orchidea

Indossate la vostra maglia e inviatemi le foto.

Ci vediamo al prossimo tutorial!

Prendi un uncinetto, sfila un gomitolo e crea con me!”. Buon lavoro da Sofy.L

Passa a trovarmi anche su FACEBOOK

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.