Copertina Smeraldo con berretto e scarpine

Con il bellissimo filato “Spendobene Mini” di Tropical Lane ho realizzato questo coordinato tenerissimo di copertina Smeraldo con berretto e scarpine. Spendobene è un filato versatile, adatto a tutti i tipi di creazioni, scorrevole al tatto e dall’ottima resa, facilmente lavabile anche in lavatrice a 30°. E, dettaglio da non sottovalutare, ha il prezzo stampato sull’etichetta, superconveniente! Più chiaro di così! QUI potete trovare i dettagli del filato e la cartella colori! Scegliete la tinta che più vi piace e mettetevi al lavoro!

copertina Smeraldo con berretto e scarpine

Occorrente

  • 450 gr. di SpendoBene Mini Tropical Lane; Composizione: 47% LANA MERINOS – 53% DRALON (50 gr=180 mt), colore 532; uncinetto 3, nastrini di raso.

Copertina Smeraldo

Misure: 53×75 cm (escluso il bordo che misura 6 cm)

1° riga: avviare 104 catenelle e nella seconda a partire dall’uncinetto, lavorare 1 maglia bassa, 3 catenelle, saltare 2 catenelle di base, *1 maglia bassa nella catenella successiva, 3 catenelle, saltare 2 catenelle di base*. Ripetere la parte compresa tra asterischi per tutta la riga e terminare con 1 maglia bassa sull’ultima catenella di base.

2° riga: 3 catenelle (che sostituiscono la prima maglia alta della riga), nel primo archetto lavorare 3 maglie alte, *1 catenella, 3 maglie alte nell’archetto successivo*. Ripetere la parte compresa tra asterischi per tutta la riga e terminare con 1 maglia alta sull’ultima maglia bassa sottostante.

3° riga: 3 catenelle (che sostituiscono la prima maglia alta del giro), sulle 3 maglie alte sottostanti lavorare 3 maglie alte, *1 catenella, 3 maglie alte sulle tre maglie alte successive*. Ripetere la parte compresa tra asterischi per tutta la riga e terminare con 1 maglia alta sull’ultima maglia alta sottostante.

4° riga: 4 catenelle, sulle 3 maglie alte sottostanti lavorare 3 maglie alte chiuse insieme, 3 catenelle, *3 maglie alte chiuse insieme sulle successive 3 maglie alte, 3 catenelle*. Ripetere la parte compresa tra asterischi per tutta la riga e terminare con 1 catenella ed 1 maglia alta sull’ultima maglia alta sottostante.

5° riga: 1 catenella ed 1 maglia bassa nella prima maglia alta sottostante, 3 catenelle, saltare il gruppo di 3 maglie alte chiuse insieme, *1 maglia bassa nell’archetto successivo, 3 catenelle*. Ripetere la parte compresa tra asterischi per tutta la riga e terminare con 1 maglia bassa sull’ultima maglia della riga sottostante.

Proseguire la lavorazione ripetendo le righe dalla  alla  fino a raggiungere l’altezza desiderata.

Bordo

Per il bordo, eseguire intorno alla copertina un giro di maglie basse. In corrispondenza degli angoli lavorare 1 maglia bassa-1 catenella-1 maglia bassa. Lavorare poi un giro di foretti per inserirvi il nastrino (per i foretti: 1 maglia alta, 2 catenelle, saltare 1 maglia, 1 maglia alta…). Per gli angoli lavorare 1 maglia alta-5 catenelle-1 maglia alta nella stessa (catenella degli angoli).

Proseguire seguendo lo schema.

Berretto

Lavorare una striscia di maglie basse in costa, cucita poi lungo un lato ed arricciata all’estremità.

Misure: cm 28 (larghezza), cm 16 (altezza)

Realizzazione

Avviare una catenella di 49 punti e a partire dalla seconda catenella, lavorare 48 maglie basse.

Proseguire per 75 giri lavorando sempre 48 maglie basse in costa, inserendo l’uncinetto nell’asola posteriore della catena che si forma in ciascun giro.

Scarpine

Le scarpine sono senza cuciture, si lavorano a partire dalla suola e terminano con la parte della caviglia sempre in giri di andata e ritorno.

Misure: Lunghezza suola 9 cm, larghezza 6 cm, altezza 5 cm

Suola

1° giro: avviare 10 catenelle+3 per voltare e lavorare 10 maglie alte, una su ciascuna catenella di base.  Sull’ultima catenella lavorare 2 maglie alte (per la punta davanti), voltare il lavoro e ripetere sulla fila inferiore delle catenelle lo stesso schema: 1 maglia alta su ciascuna catenella di base. Sull’ultima catenella (tallone) lavorare 2 maglie alte, chiudere il giro con 1 maglia bassissima sulla terza catenella di avvio. Alla fine del giro avremo 24 maglie in totale senza contare le 3 catenelle di inizio giro.

2° giro: 3 catenelle per iniziare, 10 maglie alte (1 maglia alta su ciascuna maglia alta nei lati della suola), 3 maglie alte in ciascuna delle 2 maglie alte in corrispondenza della punta e del tallone. Chiudere il giro con 1 maglia bassissima nella terza catenella di avvio. Alla fine del giro avremo 32 maglie in totale senza contare le 3 catenelle di inizio giro.

3° giro:  3 catenelle per iniziare, 10 maglie alte (1 maglia alta su ciascuna maglia alta nei lati della suola), 2 maglie alte in ciascuna delle 3 maglie alte in corrispondenza della punta e del tallone. Chiudere il giro con 1 maglia bassissima nella terza catenella di avvio. Alla fine del giro avremo 44 maglie in totale senza contare le 3 catenelle di inizio giro.

Tomaia

4° giro: eseguire un giro di maglie basse in costa senza aumenti (questo piccolo espediente serve a delimitare la suola dalla tomaia). Alla fine del giro avremo 44 maglie basse.

5° giro: lavorare 1 maglia bassa su ciascuna maglia del giro precedente (44 maglie).

6° giro:  12 maglie basse, 1 diminuzione (lavorare 2 maglie basse nelle due successive maglie e chiuderle insieme), 8 maglie basse, 1 diminuzione, 20 maglie basse.

7° giro: 12 maglie basse, 1 diminuzione, 6 maglie basse, 1 diminuzione, 20 maglie basse.

8° giro: 10 maglie basse, 1 mezza maglia alta, 5 diminuzioni (=2 maglie alte chiuse insieme per 5 volte), 1 mezza maglia alta, 18 maglie basse.

9° giro: 8 maglie basse, 1 mezza maglia alta, 2 maglie alte chiuse insieme per 2 volte, 1 maglia alta, 2 maglie alte chiuse insieme per 2 volte, 1 mezza maglia alta, 16 maglie basse.

10° giro: 6 maglie basse, 1 mezza maglia alta, 2 maglie alte chiuse insieme per 2 volte, 1 maglia alta, 2 maglie alte chiuse insieme per 2 volte, 1 mezza maglia alta, 14 maglie basse.

Proseguire lavorando a maglie basse nei giri dall’undicesimo al quindicesimo (27 maglie basse). Lavorare gli archetti con 3 catenelle, saltare 1 maglia, ed 1 maglia bassa nella maglia successiva. Dal rovescio eseguire i ventaglietti: 1 maglia bassa nel primo arco, 5 maglie alte nel successivo.

Ho rifinito il mio bordo con un giro di maglie basse e pippiolini di 3 catenelle.

Schema copertina Smeraldo con berretto e scarpine

copertina Smeraldo con berretto e scarpine

Scarpine

copertina Smeraldo con berretto e scarpine

Berretto

Il nostro coordinato di copertina Smeraldo con berretto e scarpine è pronto. Vi piace? Io lo adoro! Grazie Tropical Lane per avermi fatto conoscere Spendobene Mini!

QUI troverai gli altri modelli delle mie copertine all’uncinetto con spiegazioni e schemi.

Ci vediamo al prossimo tutorial!

Prendi un uncinetto, sfila un gomitolo e crea con me!”. Buon lavoro da Sofy.L

Se ti piacciono i miei tutorial, continua a seguirmi qui e sulla mia pagina Facebook. Buon lavoro!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.